Constance Guisset

Nata nel 1976, Constance Guisset vive e lavora a Parigi.
Dopo aver studiato alla ESSEC business School and Sciences-Po di Parigi e dopo aver lavorato un anno in Giappone presso il Parlamento di Tokyo, sceglie di intraprendere la strada del design ed entra nella ENSCI Design School in cui si diploma nel 2007.
Nel 2008, si aggiudica il "Grand Prix du Design de la Ville de Paris", vince il premio per il Public of the Design Parade at La Villa Noailles (Hyères, Francia), oltre a due borse di studio del VIA (istituto francese per la valorizzazione dell'innovazione nel design). Nel 2010, si viene nominata tra i "dieci designer dell'anno" in Maison & Objet, Now! Design à vivre e vince l’Audi Talents Awards.
Constance Guisset stabilisce il suo studio a Parigi nel 2007. Collabora con molte aziende di mobili francesi e internazionali come Molteni, Petite Friture, Baffo, ecc. Disegna anche oggetti industriali per le aziende come La Cie - Seagate o accessori da viaggio per Louis Vuitton Malletier per esempio.
Dal 2009, realizza le scenografie di numerosi spettacoli, tra cui il solo di Angelin Preljocaj, Le Funambule, Concerto di Laurent Garnier in Salle Pleyel a Parigi nel 2009 o il balletto di Angelin Preljocaj Les Nuits presentato al Théâtre National de Chaillot di Parigi. Ha anche ideato scenografia per le mostre al Museo Arts Décoratifs di Parigi, alla Villa Noailles, o per marchi come Established & Sons e Molteni (2011, premio Paris Designers' days per la migliore scenografia).
Ha sviluppato un nuovo concetto di design d'interni per gruppo alberghiero Accor Suite Novotel, che è stato distribuito a L'Aia e Parigi nel 2014.
La sua prima mostra personale, Design - Constance Guisset, ha avuto luogo nel 2012 presso la Chapelle des Calvairiennes, centro per l'arte contemporanea a Mayenne (Francia).
Il suo lavoro trova applicazioni nel design industriale, scenografia, design e video. È guidata da un interesse per l'illusione, la leggerezza e la sorpresa. Realizza oggetti in movimento per aumentare stupore e fascinazione.

Logo Fabbian

Welcome to Fabbian international website

Fabbian is also available for the North America market: click here to visit the North American website