Case Studies

La sezione Case Studies è dedicata a tutte le più belle realizzazioni e ai progetti illuminotecnici più interessanti sviluppati con l’utilizzo delle lampade Fabbian. I vari progetti sono suddivisi per categoria per facilitarne la consultazione. Dagli ambienti commerciali come alberghi o ristoranti, ad ambienti privati come case o ville, Fabbian è il partner d’illuminazione perfetto per trovare ottime soluzioni sia in termini estetici che tecnici.

Fiere

Euroluce 2015

Dal 14 al 19 aprile 2015 si è tenuto a Milano la consueta fiera Euroluce 2015. Fabbian si è presentata con una numerosa gamma di prodotti nuovi, puntando su cascate di luce e vetro. Sopra i tavoli sono state predisposte numerose sospensioni Lumi ad altezza diversa e un lampadario di Multispot Beluga posizionata in modo da creare una grande semisfera.
Sopra il bancone dell’accoglienza Multispot Tuby, un gruppo in infilata ad un'unica altezza e un altro ad altezze irregolari. Sono poi state create delle zone per presentare le nuove collezioni 2015 Loop, Polair, Pivot, Puà, Quarter, Eyes e quelle del 2014 Giro, Cyclone, Arèrostat e Boomy. Infine, a definire tutto lo spazio dello stand pareti di Tile e Laminis.

Arch. Pamio design
Ph. Tobia Berti
2015

Light+Building 2014

Dal 30 marzo al 4 aprile 2014 si è svolta a Francoforte (Germania) la fiera Light+Building 2014 dove Fabbian ha esposto le novità del nuovo anno 2014.
Gli Architetti Dompieri&Pisoni hanno creato uno spazio aperto molto accogliente con al centro delle sedute e tavolini per accogliere i clienti e sulle pareti attorno tutte le collezioni 2014: Glu, Cyclone, Mia, Aèrostat, Boomy, Cloudy e le sospensioni colorate Oru. A contornare lo spazio delle corte pareti di Tile e nel retro del bancone d’ingresso la fila di piastrelle prototipo Leaf.

Arch. Dompieri&Pisoni
Ph. Nava-Rapacchietta
2014

Euroluce 2013

Dal 9 al 14 aprile 2013 Fabbian ha partecipato ad Euroluce 2013 a Milano. Il grande stand di 200m² è stato progettato dagli Architetti Dompieri&Pisoni che hanno ideato un percorso di luce per presentare le novità del 2013. Si parte dal aggiornamento della collezioni Lumi Mochi con le sospensioni tonde e quadrate a più punti luce e vicino le lampade Lamas dal particolare diffusore in policarbonato.
Proseguendo si entra nella zona Tools con tutta le varianti di lampadina e colori e successivamente Cloudy e la numerosa collezione in legno Stick. A conclusione del percorso la collezione Clove in metallo colorato. Ad illuminare il bancone le sospensioni Oru e nel retro una scintillante parete Tile. La zona delle sedute per l’accoglienza degli ospiti è illuminata da sospensioni a led create ad hoc per gli uffici dell’importante museo fiorentino Uffizi.

Arch. Dompieri&Pisoni
Ph. Alberto Parise
2013

Light+Building 2012

Dal 15 al 20 aprile 2012 si è tenuta a Francoforte (Germania) l’esposizione Light+Building 2012. Fabbian ha esposto le collezioni degli ultimi due anni in uno stand tutto aperto progettato dallo studio milanese Salottobuono.
A soffitto sono state predisposte 4 nicchie dove sono state installate le sospensioni Lumi di forme diverse, nove Roofer nei colori verde e marrone, le plafoniere Enck bianche disposte a cerchio e nove lampade Kwark bianche. Tutt’attorno numerose plafoniere della collezione Quadriled definiscono le quattro zone. Infine, una lunga parete Tile a led illumina il lungo bancone che, come la teca di un museo, mostra e spiega i componenti del sistema Tile.

Project Salottobuono
Ph. Giorgio De Vecchi
2012

Index 2011 Dubai (UAE)

Dal 22 al 25 ottobre 2011 si è tenuta a Dubai (UAE) la fiera Index 2011 dove Fabbian ha presentato un suo stand dedicato interamente al sistema Tile. A lato dello spazio, per definirlo, sono state predisposte due imponenti pareti luminose di Tile, mentre al centro è stato costruito un lampadario circolare con numerose formelle per simulare l’idea di un lampadario. Su retro del bancone ancora una lunga parete Tile a led.
Questo evento è stata l’occasione per far vedere al mondo le grandi e numerose potenzialità del sistema Tile. Con Tile è possibile costruire elementi architettonico come pareti o colonne di vetro illuminate per creare spazi unici e di grande impatto scenico.

Arch. Pamio Design
2011

ISaloni WorldWide Mosca 2011

Dal 12 al 15 ottobre 2011 Fabbian ha partecipato alla fiera internazionale ISaloni Worldwide 2011 a Mosca (Russia). Per questa esposizione sono state poste sopra il bancone di rappresentanza le sospensioni Lumi nelle varie forme e dimensioni creando ina installazione di luce suggestiva e molto decorativa. A definire lo spazio dello stand le scintillanti pareti Tile con doppia vela.
Per il mercato russo si è voluto presentare soprattutto Tile per le sue potenzialità e la grande qualità del suo cristallo. Con Tile si possono realizzare grandi e lussuosi progetti, raffinati lampadari e preziose installazioni che rendono unici gli spazi in cui sono inseriti.

Arch. Pamio Design
2011

Euroluce 2011

Fabbian ha esposta dal 12 al 17 aprile 2011 le sue novità alla consueta fiera biennale Euroluce 2011 a Milano. Il grande stand di 200m² è stato progettato dal giovane designer inglese Benjamin Hubert ideatore anche di due collezioni presentate qui in fiera.
Lo stand, minimale e bianco, è molto accogliente e tutto aperto nel lato lungo, presenta il bancone dell’accoglienza illuminato da quattro sospensioni Roofer mentre nel retro, diviso da due alte e lunghe pareti Tile, la zona delle contrattazioni. Alle parteti laterali sono stati installati Kwark di Karim Raschid, Ombra e numerose applique Lumi. Al centro in mezzo ad un canneto si possono scoprire le altre novità: Paddle, Angle, Giunco, Spirito di Venezia e Lumi sospensioni e tavolo.

Designer Benjamin Hubert
Ph. Giulio Favotto
2011

Euroluce 2009

Dal 22 al 27 aprile 2009 Fabbian ha partecipato ad Euroluce 2009 a Milano con uno stand quadrato di 400 m² dell'Architetto Alberto Torsello costituito da una parte centrale chiusa e una laterale dove, attraverso un percorso, è possibile ammirare le novità e i best sellers.
All’ingresso il lungo bancone è illuminato da tre imponenti Crio nella versione legno scuro, ai lati delle alte nicchie racchiudono le seguenti collezioni: Tube, Book, Diamond&Swirl, Domina, Factory, Folio, Flow, Vela, Ali, Plano, Kir e Leto.
All’interno dello spazio, la grande e intima zona accoglienza clienti definita da numerosi tavoli illuminati dalle eleganti lampade da tavolo Flow e ai lati la libreria dei cataloghi con faretti Venere.

Arch. Alberto Torsello
Ph. Giulio Favotto
2009

Sia Guest 2009

A Rimini si è tenuto dal 21 al 24 novembre 2009 il Sia Guest 2009, il Salone Internazionale dell’Accoglienza. L’azienda Fabbian è stata chiamata per illuminare e abbellire con il suo design di qualità numerosi spazi progettati da importanti architetti. Una grande installazione di Tile è stata fatta per definire lo stand di diverse aziende di luce.
In altri spazi comuni e nel Good Design Hotel sono state utilizzate le piantane Vela e Diamond&Swirl per la zona relax, Tube e Cubetto per la sala conferenze, Plano per la zona dell’info desk e ancora pareti di Tile e Beluga Steel per il percorso della galleria d’arte.

ph. Giulio Favotto
2009

Sia Guest 2008

Dal 22 al 25 novembre 2008 si è tenuto a Rimini l’incontro sulla nuova frontiera dell’ospitalità Sia Guest 2008. Fabbian ha partecipato come sponsor tecnico per l’illuminazione ed ha illuminato lo spazio Enjoy your Flight, dedicato alla diversa interpretazione degli spazi di accoglienza negli aeroporti.
In uno di questi, "SirenettaBistrò", progettato dall'architetto Luca Scacchetti, ci sono le lampade ad incasso della collezione Venere, Cricket, Eli, Tondo e Rombo della collezione Faretti, la sospensione grande Crio in legno chiaro e quelle della collezione Classici. Negli spazi comuni sono state utilizzate le applique Beluga Steel con il braccio di supporto, le sospensioni Toroidale e Crio, e le lampade da parete snodate Snake, Beluga Stone e i faretti ad incasso SetteW, Faretti Lei e Venere.

Ph. Giulio Favotto
2008

Made Expo 2010

A Milano dal 3 al 6 Febbraio 2010 si è tenuta la fiera Made Expo 2010, dedicata all’architettura, design ed edilizia. Fabbian ha illuminato lo stand di Incana Natura, un’azienda leader nella produzione di sistemi decorativi per pareti.
Lo stand ha ricreato delle zone living per l’accoglienza dei clienti e le lampade utilizzate sono state: le pareti di luce Tile come separazione degli spazi, le sospensioni Tube e Beluga Steel con sfera grande, i fari a binario Book, gli incassi Plano, le piantane Snake, Beliga Alu e Bungee e l’applique su lastra di cristallo Beluga Crystal. Quasi tutte le lampade sono sate posizionate a ridosso delle pareti per esaltarle e creare suggestivi effetti luce sui bellissimi rivestimenti in pietra.

Ph. Giorgio Favotto
2010

Logo Fabbian

Welcome to Fabbian international website

Fabbian is also available for the North America market: click here to visit the North American website