Un nuovo progetto disegnato da Marco Piva

La lampada da parete, disegnata da Marco Piva per illuminare un prestigioso albergo milanese, nasce da una ricerca sull’eleganza e la sensualità che hanno caratterizzato l’Art Déco degli anni ’20 e ’30. L’idea era quella di caratterizzare l’applique per la sua durabilità, sia sul piano cromatico che per la scelta dei materiali, i quali non dovevano essere legati alle tendenze del momento, ma al concetto di un oggetto senza tempo, elegante e non effi mero. La forma di Gold Step, rettangolare con tre parallelepipedi in rilievo, è semplice ma funzionale, un omaggio al linearismo geometrico-cubista che ha caratterizzato gli arredi in Stile Art Déco, reinterpretato in chiave contemporanea. In Gold Step, interamente realizzata in alluminio, si affi ancano due diverse finiture: bronzo satinato per la piastra di supporto rettangolare, in oro satinato i tre elementi a forma di parallelepipedo, disposti a distanze simmetriche tra loro, che diffondono la luce. Il contrasto cromatico e geometrico insito nel prodotto la eleva da oggetto puramente funzionale ad elemento artistico.
Nel progetto generale dell’albergo sono stati inseriti anche altri prodotti Fabbian a LED: Tile applique, Slot, Cindy e Vela.

Logo Fabbian

Welcome to Fabbian international website

Fabbian is also available for the North America market: click here to visit the North American website